CONCORSO FOTOGRAFICO 2017

 

ORGANIZZATORI

Il concorso fotografico si chiama “C’erano una volta….arti e mestieri” ed è organizzato dal Gruppo volontari dei Mercatini di S.Ambrogio in collaborazione con la Parrocchia di Gorzone.

TEMA

Foto di mestieri e professioni di un tempo e loro manualità.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti i fotografi non professionisti e senza limiti di età. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre fotografie da inviare unitamente alla scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata. Sono esclusi dalla gara i membri della commissione giudicatrice e i rispettivi familiari, nonché tutti i soggetti che a vario titolo collaborano all’organizzazione del concorso.

scheda-di-partecipazione-concorso-fotografico

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL’IMMAGINE

Sono ammesse fotografie sia a colori che in bianco nero del formato minimo di cm. 10 x 15. Le fotografie devono essere inedite. Ogni fotografia dovrà essere titolata ed avere un numero progressivo.

MODALITA’ DI CONSEGNA DEL MATERIALE

La consegna delle opere, unitamente alla scheda di iscrizione, dovrà avvenire entro e non oltre il 5 dicembre 2017 presso Don Paolo Bonardi parroco di Gorzone o presso L’Angolo Fiorito di Gorzone c/o Angela Abondio tel.345-7024279.

PREMI

Saranno premiati i primi tre classificati.

GIURIA

Il giudizio della giuria è insindacabile e il vincitore verrà proclamato domenica 10 dicembre 2017  ore 17:00 all’interno dei Mercatini di S. Ambrogio.

PRIVACY E RESPONSABILITA’ DELL’AUTORE

Ogni partecipante è responsabile delle opere da lui presentate al concorso. Pertanto si impegna ad escludere gli organizzatori da ogni responsabilità verso terzi anche verso soggetti raffigurati nelle fotografie presentate al concorso. Gli organizzatori si riservano inoltre di escludere o non pubblicare le foto non conformi nella forma e nel soggetto a quanto indicato nel presente concorso. Non saranno ammesse fotografie ritenute offensive, improprie e lesive dei diritti umani e sociali. Le fotografie presentate al concorso non saranno restituite e verranno esposte durante i Mercatini di S. Ambrogio.